sabato, Luglio 20, 2019

Le pietre dei giganti: gli orientamenti astronomici dei megaliti di Montalbano Elicona (ME)

Le misteriose formazioni rocciose che si presentano in tutta la loro imponenza nei pressi del paese di Montalbano Elicona, in provincia di Messina, sono state interpretate da alcuni come semplice opera della natura, da altri come opera degli uomini neolitici di Sicilia in tempi molto antichi. Così le suggestive sagome della Vergine in preghiera, del volto maschile e dell'Aquila vengono considerate ora come bizzarri scherzi della natura, ora come l'opera di una misteriosa civiltà che lasciò altri esempi simili non solo in Italia ma in tutto il mondo. Curiosamente però i megaliti più notevoli di questa "Stonehenge italiana", come definita da qualcuno, presentano precisi orientamenti agli equinozi ed ai solstizi... di Ignazio Burgio

La piramide di Cheope e l’antico progetto planetario

Svelato il mistero del mancato incoronamento della piramide di Cheope nella notte del 31 dicembre 1999. Un ricercatore di Roma ferma l'operazione scongiurando squilibri planetari. di Vasile Droj

Piramidi in Sicilia

In Sicilia, che è la maggiore isola del Mediterraneo (26000 km2), la presenza umana è molto antica e risale alla fine del Pleistocene. Nelle grotte dell’isola, nelle caverne dell’Addaura, dalle parti di Palermo, e nelle isole Egadi, si trovano disegni risalenti al 6000/8000 a.C. Vi sono anche molte tracce risalenti al Paleolitico superiore. di Antoine Gigal (Per gentile concessione)

Radice monosillabica – Disco di Festo

di Angelo di Mario

Gli Egizi in America? Lo provano ananas e mais

Durante il mio ultimo viaggio in Egitto ho scoperto alcuni particolari sfuggiti ai miei colleghi italiani e stranieri in grado di sovvertire la storia della navigazione. di Adriano Forgione

L’arte di costruire piramidi. Ridiamo agli antichi Egizi ciò che gli spetta

Da anni oramai assistiamo alla formulazione, da parte di semplici appassionati Egittofili, delle più disparate tesi volte, secondo questi, a spiegare come possano essere state edificate le Piramidi Egizie. di Andrea Angelucci

La scoperta del topogramma segreto della porta di Cheope

Dopo 150 anni dalle ultime importanti scoperte fatte all’interno della Piramide di Cheope, finalmente nel 1993 Rudolf Gantenbrink fece la prima crepa nell'edificio scoprendo alla fine del condotto che parte dalla camera della Regina una porta. di Vasile Droj

Breve storia della cronologia egizia

I primi tentativi di ricostruire la cronologia egizia furono portati avanti sulla base di antichi documenti, ma non senza difficoltà. In questo articolo Antonio Crasto riassume e presenta tutte le ipotesi fin qui avanzate, mostrandone i pregi ma anche i difetti. di Antonio Crasto

Ultimi articoli

Capoverso – La “Bottega di Rita & Barbara”, dove il Contrario coincide col “Diritto”

“Il commercio equo e solidale o commercio equo (o Fair Trade, in inglese) è una forma di commercio che dovrebbe garantire al produttore ed ai suoi dipendenti un prezzo giusto e predeterminato, assicurando...

Il cuore della Strega

Un segreto celato

“Lo Spiritismo: Passeggiata gotica a lume di candela” con Jennifer Radulovic

Riceviamo e pubblichiamo la presentazione di un imperdibile evento assieme alla storica militare e divulgatrice Jennifer Radulović Dopo l'enorme successo della scorsa stagione, che ha...

“Cerca Trova” e la ricerca de La battaglia di Anghiari di Leonardo

La scritta “ CERCA TROVA “ dipinta su di uno stendardo verde nell'affresco di Giorgio Vasari ed aiuti "La battaglia di Marciano in Val...

In Portogallo rinvenuto un cranio di 400mila anni

Un teschio umano di 400mila anni è stato rinvenuto in Portogallo. A portare alla luce questo antico reperto, rinvenuto in una grotta di Aroeira,...