Esce “Stella e il Circo” la nuova fatica letteraria di Ruggero Marino

1099

Recensione del volume “Stella e il Circo”, opera sritta da Ruggero Marino e Riccardo Fellini. Un’idea per un regalo da mettere sotto l’albero

di Redazione

E’ uscito finalmente in libreria Stella e il Circo, l’ultimo attesissimo lavoro dell’amico di Terra Incognita Ruggero Marino. Si tratta di una piccola perla scritta a quattro mani con Riccardo Fellini, fratello del celebre regista Federico Fellini.
Riccardo è ormai scomparso dal 1991, ma questa favola tenerissima ne onora la memoria risvegliando l’ardore di un Fellini meno noto, ma non per questo meno delicato nel dipingere il quadro della vita.
Ruggero Marino porta, dunque, nelle librerie un testo impreziosito da leggiadre illustrazioni e racconta la storia della cavalla Stella che sfuggita al controllo della sua padrona, irrompe nell’arena del circo in cui lavora facendo precipitare il pagliaccio Pomodoro durante un’esibizione. La cavalla sarà poi allontanata dal circo per ritrovare la serenità perduta grazie all’aiuto, e all’affetto, di un bambino di nome Candido.
Piacevole evasione per la mente, il romanzo di Fellini e Marino merita certamente di essere posato sotto l’albero, sarà una meravigliosa strenna di Natale. Il libro, adatto a tutte le età, è edito da Sperling & Kupfer, conta 210 pagine, costa 15,00 Euro e si può trovare in tutte le librerie d’Italia. Se invece volete regalare, o regalarvi, il formato elettronico, è disponibile anche l’ebook sul sito www.sperling.it.

Qui sotto alcuni disegni della pittrice nicaraguense Cecilio Arguello