OOPArts – Videointervista a Roberto Volterri

193

OOPArt è l’acronimo inglese di Out fo Place Artifact (Reperti fuori posto) e viene comunemente utilizzato per indicare quei manufatti che si trovano al di fuori del proprio contesto storico, rappresentando dei veri e propri anacronismi. Il dott. Roberto Volterri è un archeologo che, tra le altre ricerche, da molti anni si preoccupa di indagare proprio su questi strani oggetti.
In questa videointervista Roberto Volterri ci presenterà due di questi OOParts: le Pile di Baghdad e il Pettorale Divino, due oggetti che il ricercatore ha ricostruito nel suo studio con l’intento di dimostrare la loro semplice realizzazione anche in periodo molto antichi.